Area Utenti

Monumenti e siti

Chiesa di S.Giovanni Battista

DENOMINAZIONE:  Chiesa di S. Giovanni Battista      Oria (BR)

CRONOLOGIA:      XIV sec. e XVII sec.         

UBICAZIONE:   Via  Biblioteca

POSIZIONE :   G.P.S.  Longitudine E 17°38'34  Latitudine N 40°29'57

DESCRIZIONE ARCHITETTONICA STRUTTURALE: La facciata, rigorosamente di stile barocco, si presenta tripartita da paraste corinzie multiple, su due ordini e da cornicioni aggettanti. Nella prima partitura si evidenzia il ricco portale con timpano triangolare e pinnacolo a braciere, sormontato da uno stemma coronato,  ricco di elementi decorativi che si incastona nel dinamico e aggettante cornicione di partitura; ai lati del portale, due particolari nicchie a conchiglia ospitano due statue acefale. La partitura superiore presenta, tra due finestre particolarmente modanate, un drappo con scritta testimoniale; al di sopra spicca un timpano aperto, senza cuspide, che si completa con una croce ferrea.

L’interno è a pianta longitudinale, a navata unica coperta con volte a crociera, mentre l’incrocio con il transetto è coperto da una cupola.

 

NOTIZIE STORICHE E ARTISTICHE: Nel 1344 la baronessa Filippa di Cosenza, ricca proprietaria terriera, fece costruire in Oria un convento con la chiesa annessa, che donò ai Padri Celestini. Nel 1613 l’antica struttura romanica venne inglobata in un complesso architettonico barocco. Nel 1912 il convento dei Padri Celestini fu demolito per dare spazio alla costruzione dell’Edificio Scolastico per la scuola elementare “Edmondo De Amicis”; la chiesa è rimasta in piedi, e dopo alcuni anni di chiusura al culto, è stata ristrutturata  ed in quell’occasione sono venuti alla luce i resti dell’antica chiesa romanica. Attualmente la chiesa è sconsacrata, ed è stata adibita ad auditorium, con l’allestimento di una mostra del Palio.

Mappa